Marta Jorio. Oltre l’illustrazione.

Identificare Marta Jorio nella categoria di illustratrice sarebbe incompleto.

E’ prima di tutto un’artigiana, tutte le sue opere, che includono sculture in ceramica, carte da parati, disegni, dipinti, sono interamente realizzate a mano. Con calma, poesia e raffinatezza le sue creazioni prendono forma in un laboratorio a Bologna.

Chi sceglie di comprare le sue opere, è consapevole di possedere un oggetto unico, sostenendo un progetto di produzione limitata e artigianale.

Marta Jorio è nata a Napoli. Da quando aveva quattordici anni si è dedicata agli studi artistici e si è diplomata presso l’Accademia delle Belle Arti di Bologna.

Per diversi anni ha vissuto tra Città del Messico e Oaxaca dove ha studiato e praticato la stampa litografica e l’incisione su carta.

Tornata in Italia, ha coordinato la galleria d’arte Palab a Palermo e si è dedicata al mondo della didattica d’arte per bambini. 

A Palermo ha iniziato ad aggiungere le parole alle immagini dipinte e così si dedica alla pittura unita alla narrazione.

La selezione all’interno della mostra internazionale dell’illustrazione di Bologna International Book Fair ha favorito il felice incontro con gli editori Topipittori e così ha pubblicato la sua prima opera come autrice “Cicale” la sua biografia d’infanzia pubblicata da Topipittori, Milano. 

Attualmente si dedica interamente all’illustrazione per l’editoria, per la comunicazione, e per tutti i contesti in cui una immagine vuole essere narrativa.

Questo è il suo account Instagram sempre aggiornato:

https://www.instagram.com/martajorio/

ceramiche realizzate e dipinte a mano
ceramiche realizzate e dipinte a mano
ceramiche realizzate e dipinte a mano
ceramiche realizzate e dipinte a mano
wallpaper
ceramiche realizzate e dipinte a mano
ceramiche realizzate e dipinte a mano
wallpaper
ceramiche realizzate e dipinte a mano

A book about hands

A BOOK ABOUT HANDS è un libro interamente dedicato alle mani, ideato da Michela Brondi e Diego Garbini, fondatori di Platò, contenitore di progetti artistici.

Il libro raccoglie i lavori di 47 artisti da 13 nazioni, immagini provenienti da grandi musei e collezioni e particolarissimi ritratti anonimi. Questo progetto nasce da una collezione di circa 700 immagini selezionate da Michela Brondi su Pinterest nel corso di anni di ricerche.

In collaborazione con Bandecchi&Vivaldi, una delle più antiche tipografie della Toscana, Diego e Michela hanno realizzato il prototipo del libro, impreziosito con la tela della Manifattura del Seveso. Di recente hanno lanciato una campagna di crowdfunding su Eppela per raccogliere I fondi per poter produrre la prima edizione limitata di 500 copie.

Per sostenere il progetto e ricevere una copia del libro, visitate la pagina dedicata su Eppela.

 

 

 

ESTATE illustrata!

Una selezione di illustrazioni estive!

 

Illustration by Jean Jullien

 

Illustration by Kate Pugsley

 

Illustration by Anne Bentley

 

Illustration by Olimpia Zagnoli

 

Illustration by Alessandro Gottardo / Shout

 

Illustration by Giordano Poloni

 

Illustration by Irene Rinaldi

TUTTISANTI – Design to be Saint

Alessandro Tartaglia, Nicolò Loprieno e Carlotta Latessa, dello studio FF3300 con sede a Bari, hanno realizzato TuttiSanti, serie di illustrazioni ispirate all’iconografia classica cattolica ed ortodossa.

A seguito di un accurato studio dell’iconografia sacra, la serie reinterpreta in chiave pop e contemporanea le raffigurazioni di alcuni Santi, appartenenti alla tradizione religiosa italiana, tra cui Sant’Antonio da Padova, Santa Rita, Santa Lucia, Santo Stefano e San Patrizio.

FF3300 precisa che il progetto intende riflettere sulle dinamiche di affezione popolare utilizzando una chiave di lettura non necessariamente devota e più affine alla definizione di “nume tutelare”. 

Il Santo è espressione divina in Terra e figura ricorrente nella vita quotidiana: dal folklore alle ritualità familiari, come la ricorrenza dell’onomastico, alle innumerevoli rappresentazioni dell’arte figurativa.

TuttiSanti prevede una linea di illustrazioni, poster, oggetti e prodotti di design per l’arredo, mettendo a valore maestranze del made in Italy,

I prodotti sono acquistabili online:

tuttisanti.design.it

Sant’Antonio

San Francesco

San Nicola

San Patrizio

Santa Lucia

Sant’Ambrogio

Santa Rita

Illustrazioni domenicali

ILLUSTRAZIONI DOMENICALI

La selezione di Illustrazioni Seriali delle migliori illustrazioni della settimana di quotidiani e riviste.

 

– La cover di Andy Rementer per Icon Design


– Le illustrazioni di Olimpia Zagnoli per Robinson de La Repubblica


 

– L’illustrazione di Emiliano Ponzi per la Repubblica

 

– L’illustrazione di Agostino Iacurci per La Repubblica

 

Lazzari e Kate Pugsley

Lazzari, marchio di abbigliamento femminile con sede a Vicenza, ha presentato la nuova collezione primavera/estate 2017, che include una capsule collection disegnata dall’illustratrice americana Kate Pugsley.

Dopo Olimpia Zagnoli (2014), Julia Pott (2015), Ashley Goldberg (2015), Kendra Dandy (2016) e Anna Kövecses (2016), Lazzari continua a puntare sulla sinergia tra made in Italy e illustrazione.

A Kate Pugsley (che vive e lavora a Chicago) è stato chiesto di descrivere con tempera e pennelli le ragazze che ispirano Lazzari per la creazione dei loro capi. Il risultato è una capsule collection di tre camicie con tre differenti pattern. Immancabili nella collezione, i gatti, elemento ricorrente sia nei capi di Lazzari, sia nelle opere della Pugsley.

La collezione si può acquistare nei negozi Lazzari o online.

Kate Pugsley, è un’illustratrice e pittrice americana. Ha studiato alla Rhode Island School of Design, diplomandosi in illustrazione.

Ha lavorato per Flow Magazine, Chronicle Books, The New York Times, United Nations, Tiffany & Co., Everlane, Penguin Random House, 3M, Frankie Magazine, Roger la Borde, Red Cap Cards, Lenny Letter.

 

 

 

Josè Roda alla O’Galeria di Porto

A Porto, nel cuore della frizzante ed energica Rue de La Bombarda, esiste un piccolo paradiso per gli amanti dell’illustrazione come noi.
E’ la O’Galeria, fondata nel 2009 dalla giovane Ema Ribeiro, con l’intento di divulgare e pubblicizzare l’illustrazione, intesa come forma d’arte.
La galleria offre un ampio panorama di tavole originali, edizioni e fanzine di giovani e promettenti illustratori provenienti da tutto il mondo, ma con un occhio di riguardo verso gli illustratori europei.

Attualmente è in corso la mostra personale di JOSE RODA, (nato in Catalona nel 1987) che per la prima volta espone i suoi lavori in Portogallo.
Attraverso l’utilizzo dei quattro colori primari, e pochi semplici tratti, entrambi elementi distintivi del suo lavoro, Roda ci regala una serie di ritratti femminili, solari e divertenti.
Cappelli eccentrici, vestiti colorati, e volti cubisti.
In mostra fino alle fine di marzo, ci sono opere originali su carta ed edizioni in tiratura limitata.

O’ Galeria
Rua Miguel Bombarda 61
Porto
www.ogaleria.com

 

 

 

Olimpia Zagnoli per Marella

” TropicOOz è una fetta di anguria di notte alle tre, è appisolarsi sul balcone circondate da colibrì, è la giungla in un carrello della spesa.”
Con queste parole Marella presenta una nuovissima capsule collection realizzata in collaborazione con la celebre illustratrice e designer italiana Olimpia Zagnoli.
Olimpia si è lasciata ispirare da ricordi agrodolci di viaggi in paesi tropicali come quelli nel deserto della California, e nel sito archeologico Maya in Messico.
Colori luminosi, che riempiono forme geometriche, righe verticali e orizzontali sono il caleidoscopio attraverso il quale Olimpia ha creato la sua personalissima collezione TropicOoz.

Tutti i capi sono acquistabili online su Marella.com

Louise Lockhart aka The Printed Peanut

Louise Lockart è un’illustratrice freelance, che nel 2012 ha ideato una propria collezione di prodotti illustrati sotto il nome di The Printed Peanut.
Printed Peanut offre una vasta quantità di coloratissimi prodotti e oggetti per bambini e adulti, tutti realizzati in Gran Bretagna.

Online si trovano giochi di carta per bambini, cartoline, cuscini, t-shirt e tazze, ma la collezione è sempre in continua espansione.

Louis racconta che si lascia ispirare da immagini e oggetti che incontra tutti i giorni, come i cartelli scritti a mano fuori dai ristoranti, vecchi giocattoli, confezioni e shopper di negozi di alimentari, poster e pubblicità.

Le sue illustrazioni sono vivaci, colorate e gioiose, con un’estetica velatamente folk e senza tempo.

Il suo primo libro illustrato si chiama “Up My street” (rivisitazione di High Street di Eric Ravilious, 1938) ed è stato pubblicato da una piccola casa editrice inglese, la “Design for Today“.

Si tratta di un libro pieghevole, che ricorda e celebra alcuni dei piccoli negozi delle High Streets (la strada principale dei piccoli centri inglese)che stanno piano piano scomparendo. Sul lato frontale del volume, che una volta aperto raggiunge la lunghezza di 139 cm, sono rappresentati otto negozi, dal take-away indiano, al fiorista e dal panettiere al fruttivendolo.

Girando il volume, ci si addentra all’interno di ogni negozio, dove ogni proprietario mostra con orgoglio i propri prodotti.

E’ possibile acquistare il volume direttamente sul sito www.theprintedpeanut.co.uk

  

 

 

 

 

 

10 illustrazioni per San Valentino

Abbiamo selezionato le nostre illustrazioni preferite per San Valentino!

1. Alexander Girard 

girardstudio.com/

 

2. Thomas Bayrle 

3. Saul Steinberg 

4. Lorenzo Mattotti

www.mattotti.com/

5. Jean Jullien 

www.jeanjullien.com/

6. Petit Luxures

/petitesluxures/

6. Malika Favre

malikafavre.com/

7. Marion Fayolle

/marionfayolle/Les-coquins

8. Olimpia Zagnoli

olimpiazagnoli.com/

 

9. Ryan Heshka

ryanheshka.com/

 

10. Lorraine Sorlet

lorrainesorlet.com/