La quarantena illustrata da Riccardo Guasco

Com’è la quarantena vista dagli occhi di un illustratore? Quali sono i particolari che sa cogliere? E come li rappresenta in pochi tratti ma significativi?

A queste domande abbiamo trovato risposta nel recente progetto di Riccardo Guasco che, in queste settimane, ha realizzato un diario illustrato per raccontare i difficili giorni durante l’epidemia di Covid-19.
Le illustrazioni, realizzate in due mesi di quarantena, sono più di cinquanta, e verranno raccolte in un libro (firmato e numerato) che si può preordinare sul suo sito.
Parte del ricavato dalla vendita sarà devoluto a sostegno della Fondazione Solidal per il sostegno agli ospedali della provincia di Alessandria.

Gli aperitivi
I controlli
I medici
Il tempo
La Fase due
Chat Window

Riccardo Guasco è un illustratore e pittore di Alessandra, Piemonte.
Influenzato da movimenti come il cubismo e il futurismo e da personaggi come Picasso, Depero, Feininger, disegna con linee semplici e pochi colori cercando la leggerezza della forma e il calore cromatico.
Innamorato del manifesto come mezzo di comunicazione utile ad una buona educazione all’immagine, mescola poesia e ironia creando illustrazioni per far sorridere gli occhi.
Le sue illustrazioni appaiono su campagne pubblicitarie, riviste, libri, cappelli e biciclette.
E’ felice di aver collaborato con The New Yorker, Eni, TIM, Diesel, Rizzoli, Baldini & Castoldi, Poste Italiane, Campo Viejo, Giunti, Moleskine, Rapha, Thames & Hudson, DeAgostini, Sole 24 Ore, Emergency, Greenpeace, Rai, L’Espresso.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.