La quarantena illustrata da Riccardo Guasco

Com’è la quarantena vista dagli occhi di un illustratore? Quali sono i particolari che sa cogliere? E come li rappresenta in pochi tratti ma significativi?

A queste domande abbiamo trovato risposta nel recente progetto di Riccardo Guasco che, in queste settimane, ha realizzato un diario illustrato per raccontare i difficili giorni durante l’epidemia di Covid-19.
Le illustrazioni, realizzate in due mesi di quarantena, sono più di cinquanta, e verranno raccolte in un libro (firmato e numerato) che si può preordinare sul suo sito.
Parte del ricavato dalla vendita sarà devoluto a sostegno della Fondazione Solidal per il sostegno agli ospedali della provincia di Alessandria.

Gli aperitivi
I controlli
I medici
Il tempo
La Fase due
Chat Window

Riccardo Guasco è un illustratore e pittore di Alessandra, Piemonte.
Influenzato da movimenti come il cubismo e il futurismo e da personaggi come Picasso, Depero, Feininger, disegna con linee semplici e pochi colori cercando la leggerezza della forma e il calore cromatico.
Innamorato del manifesto come mezzo di comunicazione utile ad una buona educazione all’immagine, mescola poesia e ironia creando illustrazioni per far sorridere gli occhi.
Le sue illustrazioni appaiono su campagne pubblicitarie, riviste, libri, cappelli e biciclette.
E’ felice di aver collaborato con The New Yorker, Eni, TIM, Diesel, Rizzoli, Baldini & Castoldi, Poste Italiane, Campo Viejo, Giunti, Moleskine, Rapha, Thames & Hudson, DeAgostini, Sole 24 Ore, Emergency, Greenpeace, Rai, L’Espresso.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.