Francesco Gulina_disegno su carta

Ritratti meneghini di Francesco Gulina

Se vi capitasse di sentirvi osservati mentre sorseggiate un buon bicchiere di vino in un bar meneghino, potreste essere uno degli ignari protagonisti dei quaderni di Francesco Gulina.

Nato nell’entroterra siculo e trasferito a Milano da un decennio, Francesco è un instancabile disegnatore. Diplomato allo IED in Illustrazione e Animazione Digitale, dopo una prima esperienza come grafico, approda nel mondo della moda, settore in cui lavora come disegnatore tessile.

Nel 2017 decide di iniziare a disegnare unicamente dal vero: dai piccoli ritratti rubati in pochi minuti sui mezzi pubblici – o per le strade della capitale meneghina – alla copia dal vero durante le sessioni di nudo con modella.

Un tratto veloce e nervoso, una necessità, la sua, quella di riprodurre su carta tutto quello che rapisce la sua attenzione. Più di tutto, sono le persone, la gente, anime che gli passano accanto e di cui Francesco cattura tratti e soprattuto parole, breve frasi.

Piccoli attimi di vita documentati tramite disegni e parole, spesso simili a vere e proprie pagine di fumetto: immagini in sequenza traboccanti di linee, pensieri e parole. 

Francesco Gulina_disegno su carta
Francesco Gulina_disegno su carta
Francesco Gulina_disegno su carta
Francesco Gulina_disegno su carta
Francesco Gulina_disegno su carta
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.